Fiori e Decorazioni

Centrotavola di fiori freschi o secchi?

Freschi o secchi? Questo è il problema. Certo freschi sono costosi se te li fa il fioraio, ma anche quelli secchi non scherzano, costano anche quelli, con la sola differenza che con il secco ci si può sbizzarrire abbastanza andando a cogliere rami secchi in campagna e magari spruzzarli di colorante per fiorai. Il problema dei centrotavola di fiori freschi fai da te è che bisogna farli il giorno prima delle nozze ed è improbabile perchè non si ha tempo. Mentre quelli secchi hanno il vantaggio di poter essere fatti in anticipo e depositati in anticipo nel luogo della cerimonia o reception. In ogni modo questi due sotto sono due centrotavola di fiori freschi molto carini, l’uno più elegante, con un paio di gigli e molto verde, l’altro più adatto al tema rinascimento, con rosmarino e alloro, carciofi per di più, tipico del periodo, ma meno elegante del primo per l’ambiente lussuoso che ho scelto e il mio abito da Cenerentola. Forse senza carciofi e con le rose bianche al posto di quelle rosse, vicino ai ranuncoli bianchi e con dei giri di edera intorno, sarebbe perfetto.

About the author

CountryLady

Vivo in campagna con marito, 3 figli, cani, galli e galline. Sono laureata in Lingue e Letterature Straniere e insegno inglese e tedesco. Sono allevatrice cinofila, amo i cani, soprattutto gli alani, che allevo. Oltre questo adoro cucinare, il cake design, i libri, le scienze umanistiche, il fai da te, il bricolage, gli hobby di carta, la decorazione e l'arredamento della casa e tutto ciò che è creativo.

Leave a Comment