Matrimonio Celtico

Le Nozze Celtiche: significato e tradizioni

Le tradizioni di nozze celtiche sono semplici e significative. I loro matrimoni spesso avevano luogo fuori all’aperto a stretto contatto con la natura: era lì che si benediva l’unione. La natura era molto importante per i Celti. Credevano che l’anima esistesse all’interno e all’esterno di ogni individuo. L’anima si manifestava tra gli alberi, le rocce, le acque e il sole. Gli esseri umani e il mondo intorno a loro si sono intrecciati con l’anima legata allo spirito della terra.

Celtic Handfasting - Celebrant Ceremonies Ireland

La loro credenza riguardo al matrimonio era che due anime si uniscono così i loro punti di forza sarebbero diventati due volte più grandi nel superare le difficoltà. Il matrimonio è un’istituzione che non va presa alla leggera. È l’unione di due anime, due cuori e due menti. Le coppie moderne possono prendere alcune di questi significati e credenze e incorporarli nella loro cerimonia di nozze utilizzando alcune delle antiche tradizioni di nozze celtiche , rituali e simboli.

La festa era uno degli aspetti più importanti di un matrimonio celtico. A differenza di oggi, in cui la cerimonia e il ricevimento sono visti separatamente, matrimoni tradizionali celtici mantenevano tutto incorporato in una grande cerimonia. Le famiglie e gli amici di entrambi gli sposi erano lì insieme ai membri della comunità.

Il termine “sposa” è di origine celtica e si riferisce a Brigida, una dea esaltata della tradizione celtica. Il velo è una tradizione molto antica. Nel momento in cui la sposa è velata, è una fanciulla, poi diventa una signora. Quando indossa il velo, la donna diventa una dea, e assume il mistero e le competenze femminili. Nel suo giorno di nozze la donna viene considerata una vera e propria divinità; passato quel giorno e portata dal suo sposo, ritorna in questo mondo cambiato, con la sua vecchia vita che è finita e l’inizio di un nuovo mondo.

La cerimonia è fatta da un semplice rituale chiamato handfasting. Gli sposi sono uno di fronte all’altra e si tengono le mani che sono legate, avvolte insieme, da una corda cerimoniale che rappresenta il loro vincolo di unione. È da qui che proviene il termine sposarsi. Handfasting simboleggiava l’unità della coppia. Ci sono molte variazioni su come l’handfasting sono stati svolti, e sembra che varino nel corso dei tempi e in base ai luoghi. Alcuni usavano un solo cavo o corda cerimoniale, mentre altri fino a sei. Nei matrimoni scozzesi si utilizzava un pezzo di tartan di famiglia per legare la coppia di sposi. In alcuni rituali la coppia si stringeva le mani e scavalcavano un ramo o una scopa come significato di inizio della loro nuova vita insieme.

Molti di questi costumi sono ancora specifici in aree locali di Irlanda, Scozia e Bretagna. Alcuni accessori di nozze celtiche hanno resistito al tempo e sono ancora oggi utilizzati, come ad esempio

l’anello di Claddagh. Questo anello è stato chiamato cosi secondo uno dei villaggi più antichi d’Irlanda la pesca, ed è stato in uso in Irlanda per diverse centinaia di anni. Le due mani che stringono un cuore simboleggiano l’amicizia, la corona la lealtà o fedeltà e il cuore simboleggia l’amore. L’usanza è che se si è single si può indossare l’anello sulla mano destra con l’immagine rivolta verso l’esterno come per dire “Sono disponibile”. Si indossa l’anello sulla mano sinistra con l’immagine rivolta verso l’interno come simbolo di chiusura quando si è impegnati. Durante la cerimonia nuziale, l’anello viene quindi indossato rivolto verso l’interno per significare la devozione finale del cuore nel matrimonio. Anche se non si utilizza un anello di Claddagh durante la cerimonia nuziale celtica, il simbolo Claddagh può essere incorporato sugli inviti e sulle decorazioni.

Celtic Wedding Rings

Un altro bel modo per incorporare i simboli celtici nel vostro matrimonio è con disegni knotwork celtici. I disegni furono creati utilizzando una o più linee continue. Quanto più sono folte le linee interlacciate, tanto più esse avrebbero protetto contro il male. Il significato dei simboli a volte può essere fuorviante, perché i Celti non tenevano un registro del loro significato. SI possono usare questi simboli sia per le fedi nuziali oppure con arazzi attaccati ai muri durante il ricevimento oppure comprare i celtic pewter goblets, ossia i calici in peltro o argento con disegni di nodi irlandesi per brindare durante la festa. Anche la torta nuziale con le sue fantasiose decorazioni potrebbe richiamare ai nodi celtici.

Collection of thirty carved treen Welsh love spoons, together with ...

Un’altro simbolo celtico è rappresentato dal lovespoon gallese, ossia il cucchiaio dell’amore. Un lovespoon è un cucchiaio di legno decorato e intagliato a mano. Lo sposo lo regalava alla sua amata come pegno di affetto e/o di fidanzamento. Infatti si pensa che il lovespoon rappresentò una prima forma di anello di fidanzamento, o l’accettazione di un corteggiamento serio. L’intagliatore che li faceva doveva essere molto abile perché i cucchiai venivano ricavati da un solo pezzo di legno. Il cucchiaio può essere semplice o più vistoso e pieno di simboli. Il significato esatto è incerto. Un cuore solo simboleggiava il cuore del ragazzo che apparteneva alla ragazza, due cuori simboleggiavano la stessa cosa l’un l’altro, un ferro di cavallo la buona fortuna e felicità, il nodo simboleggiava amore eterno, le foglie e le viti simboleggiavano amore crescente, i cucchiai doppi simboleggiavano la coppia insieme per sempre e un cucchiaio triplo simboleggiava la famiglia.

Usare dunque, uno di questi simboli durante i proprio matrimonio con tema celtico rappresenta un ottimo e immancabile dettaglio che incuriosirà molti. Si possono trovare su internet sui siti inglesi, nonché su ebay britannico.

About the author

CountryLady

Vivo in campagna con marito, 3 figli, cani, galli e galline. Sono laureata in Lingue e Letterature Straniere e insegno inglese e tedesco. Sono allevatrice cinofila, amo i cani, soprattutto gli alani, che allevo. Oltre questo adoro cucinare, il cake design, i libri, le scienze umanistiche, il fai da te, il bricolage, gli hobby di carta, la decorazione e l'arredamento della casa e tutto ciò che è creativo.

Leave a Comment