Cucina Primi Piatti

Spaghetti alla carbonara

Gli Spaghetti alla Carbonara sono un piatto classico della cucina regionale romana, che è diventato uno standard nei menu dei ristoranti italiani di tutto il mondo. Come con qualsiasi piatto che diventa onnipresente, tendono a saltar fuori molte varianti e rivisitazioni a seconda delle persone che aggiungono ingredienti diversi. Alcuni di questi sono aglio e cipolla, anche se la ricetta originale non li prevede.

Gli ingredienti contenuti nel condimento della carbonara sono il guanciale di maiale, le uova, il formaggio Pecorino Romano, e pepe nero macinato. Poiché, guanciale è un ingrediente che non è così facile da trovare, è spesso sostituito con la pancetta .

Tempo di preparazione: 5 min | Tempo di cottura: 20 min | Tempo totale: 25 min

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 150 gr di guanciale a fette
  • 400 gr di spaghetti
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 manciata di pecorino romano fresco grattugiato
  • pepe nero macinato fresco a piacere e sale

Preparazione

  1. Scaldare abbondante acqua salata e buttare giù la pasta.
  2. Scaldare l’olio d’oliva in una padella. Aggiungere il guanciale e fate cuocere fino a quando non saranno diventati croccanti, 2 o 3 minuti. Toglierlo e metterlo su carta assorbente.
  3. Scolare gli spaghetti al dente e aggiungere la pasta nel tegame, fare soffriggere e rimette sul fuoco medio-alto.
  4. Aggiungere i tuorli d’uovo sbattuti, il Pecorino Romano e pepe nero, e fate cuocere, mescolando energicamente fino a quando la pasta diviene cremosa. E’ importante non far cuocere troppo l’uovo.
  5. Trasferire la pasta nei piatti e posizionare sopra il guanciale precedentemente soffritto. Spolverare con pecorino e servire immediatamente.

About the author

CountryLady

Vivo in campagna con marito, 3 figli, cani, galli e galline. Sono laureata in Lingue e Letterature Straniere e insegno inglese e tedesco. Sono allevatrice cinofila, amo i cani, soprattutto gli alani, che allevo. Oltre questo adoro cucinare, il cake design, i libri, le scienze umanistiche, il fai da te, il bricolage, gli hobby di carta, la decorazione e l'arredamento della casa e tutto ciò che è creativo.

Leave a Comment